” Il nostro labo­ra­to­rio: da più di 50 anni al vostro ser­vi­zio “

Chi vie­ne al Labo­ra­to­rio Cimat­ti per noi è sem­pre e comun­que una per­so­na, mai un nume­ro, un sin­to­mo o una pato­lo­gia.

Un labo­ra­to­rio di Valo­ri

Que­sta, mol­to sin­te­ti­ca­men­te, può esse­re la defi­ni­zio­ne del­la nostra filo­so­fia azien­da­le. Vuol dire che ogni clien­te che si rivol­ge al Labo­ra­to­rio Cimat­ti assie­me al dato nume­ri­co dell’esame rice­ve il valo­re che que­sto ha nel con­te­sto del qua­dro cli­ni­co e del­la sto­ria per­so­na­le. Il con­tri­bu­to dell’interpretazione del risul­ta­to ana­li­ti­co for­ni­sce soli­di­tà e appro­fon­di­men­to alla dia­gno­si e al moni­to­rag­gio del­la tera­pia.

Que­sto è pos­si­bi­le anche gra­zie all’estesa rete di eccel­len­ze di cui il Labo­ra­to­rio Cimat­ti, nel cor­so di que­sti decen­ni, è sta­to pro­mo­to­re con un pazien­te lavo­ro di sele­zio­ne di pro­fes­sio­na­li­tà e com­pe­ten­ze in gra­do di tro­va­re solu­zio­ni a 360 gra­di.

Oltre al rap­por­to con i clien­ti defi­ni­to da estre­ma cura e atten­zio­ne, la nostra pro­fes­sio­na­li­tà si carat­te­riz­za per la velo­ci­tà di ese­cu­zio­ne degli esa­mi di labo­ra­to­rio (in caso di urgen­za e per alcu­ni esa­mi anche in due ore), la pun­tua­li­tà nel­la con­se­gna dei refer­ti (anche on line), la pos­si­bi­li­tà di effet­tua­re qual­sia­si tipo di ana­li­si cli­ni­ca (anche le più sofi­sti­ca­te), un ser­vi­zio a domi­ci­lio che è sem­pre dispo­ni­bi­le e la pos­si­bi­li­tà di ese­gui­re i pre­lie­vi in qual­sia­si ora del gior­no, tut­ti i gior­ni.

Il Labo­ra­to­rio Cimat­ti è con­ven­zio­na­to con il SSN per le ana­li­si cli­ni­che; per le ana­li­si che non sono com­pre­se nel pron­tua­rio, si appli­ca­no tarif­fe par­ti­co­lar­men­te con­ve­nien­ti, oltre alle diver­se offer­te pro­mo­zio­na­li che ven­go­no pro­po­ste perio­di­ca­men­te.

La nostra sto­ria”

La sto­ria del labo­ra­to­rio CIMATTI par­te da lon­ta­no.

Il Dot­tor Feli­ce Cimat­ti , nostro padre, giun­se a Roma poco dopo la fine del­la guer­ra nel 1946 dopo aver lavo­ra­to come medi­co nell’ambulatorio del­le poste di Via­le Maz­zi­ni e come inter­ni­sta pres­so l’attuale poliam­bu­la­to­rio di via Pli­nio, il suo amo­re per la dia­gno­sti­ca, for­se tra­smes­so­gli dal padre medi­co che dal 1891 al 1897 lavo­rò nel labo­ra­to­rio annes­so alla cli­ni­ca medi­ca dell’università di Bolo­gna, e per il diret­to rap­por­to coi pazien­ti, lo spin­se ad apri­re nel 1954 un labo­ra­to­rio di ana­li­si pro­prio qui in Via­le Ange­li­co.

Per la sua dedi­zio­ne al lavo­ro e ai pazien­ti diven­tò, in poco tem­po, un pun­to di rife­ri­men­to sia come medi­co che come labo­ra­to­ri­sta. Il cre­do di Feli­ce Cimat­ti era sostan­zial­men­te quel­lo di con­ci­lia­re la pro­fes­sio­na­li­tà lavo­ra­ti­va con un atteg­gia­men­to che tran­quil­liz­zas­se e ras­se­re­nas­se i pazien­ti. Sem­pre e comun­que.

Il bino­mio affi­da­bi­li­tà-cor­te­sia “non in sen­so pura­men­te for­ma­le” è sicu­ra­men­te quel­lo a cui si sono ispi­ra­ti i due figli medi­ci e il per­so­na­le tut­to. Que­sto sti­le di vita lo con­trad­di­stin­se sem­pre fino a che nel 1980, soprag­giun­ti limi­ti d’età, tra­sfor­mò il labo­ra­to­rio in una socie­tà coin­vol­gen­do i suoi due figli medi­ci Gian­ni e Gui­do che attual­men­te diri­go­no il labo­ra­to­rio man­te­nen­do così la vec­chia tra­di­zio­ne pater­na.

Mal­gra­do lo scor­re­re del tem­po il labo­ra­to­rio “CIMATTI” ha con­ti­nua­to, e sta tut­to­ra con­ti­nuan­do, ad esse­re un labo­ra­to­rio di rife­ri­men­to nel quar­tie­re e sicu­ra­men­te i 50 anni di “anzia­ni­tà” ed espe­rien­za acqui­si­ta nel set­to­re, non­chè la sua serie­tà lavo­ra­ti­va fan­no sì che pro­ba­bil­men­te sia cono­sciu­to a mol­ti in Roma, soprat­tut­to a colo­ro che lavo­ra­no e ope­ra­no nell’ambito medi­co-dia­gno­sti­co.

Aller­gie: il test ISAC nuo­va­men­te in cam­po!

Dopo una assen­za di oltre sei mesi su tut­to il ter­ri­to­rio euro­peo dei reat­ti­vi per la ese­cu­zio­ne del test final­men­te nel­la rete di cen­tri del CAAM è nuo­va­men­te pos­si­bi­le ese­gui­re il pre­lie­vo per il test mole­co­la­re in micro­tec­no­lo­gia, attual­men­te ISAC 112..

Vai all’articolo »